loader gif

Le castagnole: dolci di carnevale

Le castagnole o struffoli come li chiamano dalle mie parti, sono dolci carnevaleschi provenienti soprattutto dal Veneto, dall’Emilia Romagna e dal Lazio; ma si rileva una forte presenza anche in alcune località meridionali.

castagnole

La storia

Questo sfizio, per lo più fritto e zuccherato, ha origini antiche, ma non antichissime, si parla di periodo ottocentesco, in cui sono presenti ben quattro ricette diverse, che portano il nome di Castagnole (di cui una con cottura al forno), già in un manoscritto di fine ‘700, trovato negli Archivi di Stato della città di Viterbo.

Si pensa che la ricetta delle castagnole risale al 1684, con il Nascia, cuoco della Casa dei Farnese: che scrisse di struffoli (termine che, col senno di poi, è oggi usato spesso come sinonimo di castagnole) alla romana.

In cucina

Sono facili da preparare, bisogna stare attenti alla cottura per non farli abbrustolire.

Gli ingredienti e il procedimento, li potete trovare in un qualsiasi ricettario cartaceo o web, come ho fatto io, del resto sono un fotografo con la passione della cucina, non food blogger.

castagnole

Come al solito sul finale ci si divide: ripiene? semplici? Io le preferisco semplici, ovviamente anche ripiene con la crema, insomma va bene come sono sono.

Queste sono le mie castagnole o struffoli, più struffoli, sono attaccato alla tradizione quando si parla di cucina tradizionale. Spero che vi piacciono visivamente!!!

Lascia un commento