Uva

Uva

Dalla campagna alla tavola è un attimo.
Potevo fare una composizione più rustica, ma ho bisogno di cambiare ogni tanto.
Vi ricordate, qualche giorno fa, quando ho detto che volevo associare le mie fotografie a icone classiche?
Siamo quasi vicini, perché ci sono sempre nuove idee, nuovi spunti.
Questa è un’idea molto semplice: la brocca, il calice di vino. Sapete a chi mi riferisco?
A Bacco, nome del Dio del vino, dai Greci chiamato Dioniso.
Qui mi fermo, ancora devo approfondire altri studi classici, perché non ci si può fermare alla superficie delle cose.

Quando fotografo, mi pongo sempre una domanda: “Questa foto genera un’emozione?”
Ma come posso capire se questo accade?
Chi può dirmelo. Oppure devo essere più consapevole di me stesso, che quel che faccio è un buon prodotto.
Secondo voi è giusto che mi ponga tutti questi dubbi?